Incredibili Casualità – parte 2

Incredibili Casualità – parte 2

Secondo appuntamento con le incredibili casualità

1- Vi ricordate il bambino caduto dalla finestra salvato due volte dalla stessa persona? Bhè pivelli. Nel 1974 una persona venne uccisa alla guida del suo ciclomotore investita da un taxi. Un anno dopo il fratello della persona uccisa, guidando lo stesso ciclomotore sulla stesse strada viene investito e ucciso dallo stesso taxi che trasportava lo stesso cliente!

2- Le tombe del primo e dell’ultimo soldato inglese morti nella prima guerra mondiale, si trovano vicinissime e una fronte all’altra. Questa posizione è casuale.

3- Nel 1985 c’erano solo 2 auto in tutto lo stato dell’Ohio. Si scontrarono una con l’altra

4- Nel 1914 una donna ha acquistato una lastra fotografica per fare una foto al suo bambino in un negozio di Strasburgo. Scoppiata poi la guerra la donna non ha avuto modo di ritirare la lastra e si e’ spostata a Francoforte dove 2 anni dopo , ha acquistato una lastra fotografica per fare una foto all’ultimo figlio nato. Le lastre fotografiche venivano riusate in questo periodo e in questo caso, la lastra non è stata ripulita correttamente. La madrè trovò impressa la foto del nuovo figlio e quella di due anni prima mai ritirata. La donna aveva riacquistato la stessa lastra a distanza di chilomentri e quest’ultima non era stata ripulita.

5- L’astronomo Danie du Toit avvisava tutti che la morte poteva sopraggiungere in qualsiasi momento. Finita la lettura, si è seduto ed è morto soffocato mangiando una caramella.

No Comments

Post A Comment