Incredibili Casualità – Parte 3

Incredibili Casualità – Parte 3

1 – Nel 1920 Anne Parrish trovò il libro Jack Frost and Other Stories in una libreria di parigi. Lo mostrò al marito spiegando quanto quel libro fosse stato il suo preferito da bambina. Andando ad aprire la prima pagina, trovò la seguente scritta “Anne Parrish, 209 N Weber Street, Colorado Springs”. Era il suo libro!

2- Nel 2002 un settantenne venne investito e ucciso mentre attendeva di attraversare la strada a 600 km da Helsinki. 2 ore prima, a 1,5 km di distanza un settantenne venne investito e ucciso allo stesso modo. Erano fratelli. Erano gemelli.

3- Diverse navi affondarono nello stretto di Menai. Su tre di esse morirono tutti ad eccezione di soli 3 superstiti. Nel 1664 , nel 1785 e nel 1820 morirono tutti ad eccezione di un solo superstite per nave. Si chiamava, su ogni nave, Hugh Williams.

4- Violet Jessop è una infermiera di bordo molto fortunata, o che porta molta sventura. Infatti sopravvisse a 3 incredibili disastri navali. Era infatti a bordo dell’Olympic, del Titanic e del Britannic.

5- La nave inglese RMS Carmania intercettò e distrusse al largo del brasile la nave tedesca SMS Cap Trafalgar che per pura coincidenza, era stata “mascherata” esattamente da RMS Carmania, la nave che l’avrebbe poi affondata!

No Comments

Post A Comment