Hanno cambiato “L’internet”

Hanno cambiato “L’internet”

Questo articolo sarà leggermente più lungo del solito ma ne vale la pena. Perchè questi quì che stò per presentarvi, vi hanno cambiato “l’internet”

Secondo Skidzopedia in un articolo pubblicato nel lontano 2008 queste sono le persone più influenti per l’evoluzione e il cambiamento di Internet!

Bill Gates – Microsoft – 1975

Steve Jobs – Apple – 1976

Sir Tim Berners-Lee – World Wide Web – 1990

Mike Morhaime – Blizzard Entertainment – 1991

Linus Torvalds – Linux – 1991

David Filo and Jerry Yang – Yahoo! Inc. – 1994

Marc Andreessen – Netscape – 1994

Pierre Omidyar – eBay – 1995

Craig Newmark – Craigslist – 1995

Larry Page and Sergey Brin – Google Inc. – 1997

Jeff Preston Bezos – Amazon – 1999

Shawn Fanning – Napster – 1999

Jack Ma – Alibaba – 1999

Bram Cohen – BitTorrent – 2001

Garrett Camp – StumbleUpon – 2001

Jimmy Wales – Wikipedia – 2001

Matt Mullenweg – WordPress – 2003

Mark Zuckerberg – Facebook – 2004

Kevin Rose – Digg – 2004

Caterina Fake – Flickr – 2004

Chad Hurley and Steve Chen – YouTube – 2005

Jack Dorsey – Twitter – 2006

Thomas Anderson – MySpace – 2008

La lista si ferma ovviamente al 2008. Da allora ad oggi di yottabytes nel web ne sono passati molti e molte cose sono cambiate. Aggiungo quindi in via del tutto personale altri personaggi che ritengo vi abbiano cambiato “L’internet”

Peter Thiel e Max Levchin – Paypal – 1998

Satoshi Nakamoto (pseudonimo) – Primo Blockchain distribuito (Bitcoin) – 2008

Kevin Systrom e Mike Krieger – Instagram – 2010

Kevin Ashton – IOT (internet of things) – 1999

Ora sicuramente dimentico qualcuno, i più esperti sapranno aggiungere personaggi nuovi, personaggi che ho dimenticato o personaggi che non conosco. La verità è che non è più Internet che stà cambiando. E’ il mondo stesso che si stà piano piano fondendo insieme ad Internet diventando un tutt’uno.

Viviamo in un’epoca in cui è difficilmente discindibile la vita quotidiana da Internet. Che sia un bene o un male, non stà a me dirlo.

No Comments

Post A Comment